Login

Questa funzione non è ancora disponibile

Torna tra qualche giorno...

News

Tutti i numeri della Stagione 2018-2019

- 108 appuntamenti
- 18.112 spettatori
- 644 ore di apertura

Si è conclusa venerdì 28 giugno la lunga stagione del Cinema Teatro Magda Olivero di Saluzzo con l’aperitivo di fine stagione; una serata conviviale organizzata per festeggiare il primo anno di attività e lanciare le prossime sfide da affrontare insieme: nuove idee e nuove collaborazioni.
Durante la serata è stato possibile contribuire al crowdfunding di Sinemah, il primo circuito italiano di sale e festival dei territori di provincia. Il progetto vede 14 cinema e festival fra Piemonte e Liguria unirsi in rete per aumentare l'offerta culturale e diventare punti di riferimento delle rispettive comunità. (link per donazioni: https://crowdfunding.sinemah.net )
Una stagione ricchissima di numeri:
30 spettacoli gli teatrali che abbiamo ospitato con la collaborazione delle compagnie teatrali del saluzzese e alcuni partner regionali;
17 i film proiettati grazie al lavoro di rete svolto con i partner Piemonte Movie, UCCA, Movieday, Altera Cultura Torino e la mini rassegna Saluzzo Migrante ed il supporto di Open Cinema.
24 eventi musicali con artisti nazionali ed internazionali del calibro di Bianco, Perturbazione, Cisco, Baba Sissoko, Paolo Benvegnù, e le prove del corso "Obiettivo Orchestra” promosso dalla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo
18 appuntamenti tra incontri, dibattiti e convegni che hanno animato anche il nuovo allestimento realizzato nel Foyer del teatro inaugurato quest'anno in occasione di Start/Saluzzo.
26 spettacoli, film e incontri specifici per le scuole del saluzzese, e 11 spettacoli di danza.

Per un totale di 108 appuntamenti, 644 ore di apertura al pubblico e più di 18.000 spettatori, numeri grandiosi ed emozionanti per questo primo anno di gestione, organizzato e promosso dell'associazione Ratatoj con i partner del progetto. Il teatro storico della città di Saluzzo, diventa un nuovo punto di riferimento culturale della provincia ed un importatissimo spazio di comunità.

Pubblicato il 03/07/2019 alle 09:29

« Vai all'elenco news